Anno: 2018

Puntata 28: Scrumming the Scrum

I pattern di Scrum, come i design pattern, sono soluzioni comprovate a problemi ripetibili, dato un contesto particolare.

ScrumPLoP (www.scrumplop.org) è la risorsa principale per questi pattern, sulla home page troverete una breve sinossi di alcuni dei pattern più popolari e utili, scritti da Jeff Sutherland: Stable TeamDaily Clean CodeScrumming the Scrum..e il pattern di cui parleremo oggi Scrumming the Scrum.

Buon Ascolto..

Puntate Podcast:

Spreaker: //www.spreaker.com/episode/16525849

Riferimenti

//sites.google.com/a/scrumplop.org/published-patterns/retrospective-pattern-language/scrumming-the-scrum

Puntata 27: Intervista ad Andrea Ciraolo

Creare un podcast senza saper far podcast, imparare e cercare il miglioramento continuo man mano che si va avanti.

un parallelismo fra i principi del Manifesto Agile con l’esperienza di Andrea Ciraolo, apprezzato podcaster autodidatta

Vedremo insieme dei netti aspetti in comune fra la sua esperienza e ciò che seguiamo ogni giorni scrivendo codice

Buon Ascolto

Puntate Podcast:

Spreaker: //www.spreaker.com/episode/16460897

Puntata 25: Iad18 a cura di Luca Cruciani – Intrè srl 2/2

Prendiamo spunto da un bellissimo articolo di Luca cruciani per descrivere qualche spezzone dello Iad18 andando ad analizzare il contenuto di alcuni speech

Buon ascolto!!

IAD Brescia – 10 Novembre 2018

Puntate Podcast:

Spreaker:  //www.spreaker.com/episode/16341141

Puntata 26: Team performanti con la Psychological Safety

Il successo di un team non è determinato tanto dalle caratteristiche dei membri che la compongono, ma dal tipo di interazioni che si creano tra loro.

Da uno studio pubblicato da Google, emerge che la caratteristica più importante di un team performante è la “Psychological Safety” ovvero la percezione soggettiva dell’individuo, che emerge quando all’interno di un team si decide di assumersi un rischio personale.

Più un individuo si sente a proprio agio nell’assumersi un rischio nel contesto di un team, maggiore sarà l’efficacia del team stesso.

Quindi come possiamo aumentare il livello di sicurezza psicologica nel nostro team? 

Schiaccia play e scoprilo con noi. Buon Ascolto!

Puntate Podcast:

Spreaker: //www.spreaker.com/episode/16403903

Riferimenti:

– //hbr.org/2017/08/high-performing-teams-need-psychological-safety-heres-how-to-create-it

– //www.nytimes.com/2016/02/28/magazine/what-google-learned-from-its-quest-to-build-the-perfect-team.html?_r=0

Puntata 24: Iad18 a cura di Luca Cruciani – Intrè srl 1/2

Prendiamo spunto da un bellissimo articolo di Luca cruciani per descrivere qualche spezzone dello Iad18 andando ad analizzare il contenuto di alcuni speech

Buon ascolto!!

IAD Brescia – 10 Novembre 2018

Puntate Podcast:

Spreaker:  //www.spreaker.com/user/10553302/iad18-cruciani

Puntata 23: Definizione qualità del software

Così come seguiamo DoR e DoD, perchè non instaurare un dafinizione di codice di qualità all’interno del team?

Prendiamo spunto da questo articolo per indagare meglio in cosa dovrebbe consistere

//medium.com/the-liberators/teams-and-a-shared-understanding-of-code-quality-the-11-rules-of-quality-f4ab7e07304

Buon ascolto!!

 

Puntate Podcast:

Spreaker:  //www.spreaker.com/user/10553302/definizione-qualita

Puntata 22: Colloquio per Scrum Master 2/2

Finiamo la carrellata d domande da fare quando ci approcciamo ad assumere uno Scrum Master.

Puntata buona sia per chi vuole assumere, sia per chi vorrebbe fasri assumere.

Il lavoro dello Scrum Master è un lavoro molto compolicato da valutare ad un colloquio. Proprio per questo è giusto fare tante domande in direzioni diverse per fare un quadro più completo possibile all’intervistato

Buon ascolto!!

 

Puntate Podcast:

Spreaker:  //www.spreaker.com/episode/16167012

Puntata 21: Colloquio per Scrum Master 1/2

Una prima carrellata di domande da fare quando ci approcciamo ad assumere uno Scrum Master.

Puntata buona sia per chi vuole assumere, sia per chi vorrebbe fasri assumere.

Il lavoro dello Scrum Master è un lavoro molto compolicato da valutare ad un colloquio. Proprio per questo è giusto fare tante domande in direzioni diverse per fare un quadro più completo possibile all’intervistato

Buon ascolto!!

 

Puntate Podcast:

Spreaker: //www.spreaker.com/episode/16127142

Puntata 20: Team Auto-Organizzato

Self-Organized Team. In questa puntata andiamo a ‘leggervi’ un mini e-book trovato su agileway.it

Su qualche punto prendiamo le distanze da certe affermazioni, ma l’approccio un po’ filosofico ci ha incuriosito

Buon ascolto!!

 

Puntate Podcast:

Spreaker: //www.spreaker.com/episode/16044475

Itunes:

Puntata 19: Debito tecnologico

Indovinello: Cosa affligge un team di sviluppo e cosa apparentemente ignora un management?

Il debito tecnologico.

Il debito tecnologico che un software si porta dietro è una silente spada di Damocle che incombe nell’ordinario sulla testa di ogni sviluppatore, ma nel medio-lungo termine può essere vitale per un’azienda.

Ignorarlo e non prendere mai del tempo per abbatterlo è un segnale di cattivo management con un focus solo a quanto nell’immediato porta profitto il rialscio di una funzionalità.

Questa puntata è nata per caso leggendo la fix-list dell’aggiornamento alla versione 5 di Telegram

Buon ascolto!!

 

Puntate Podcast:

Spreaker: //www.spreaker.com/episode/15992868

Itunes: //itunes.apple.com/it/podcast/debito-tecnologico/id1385502718?i=1000422095563&mt=2