Basic

Puntata 68: Agile Venture Firenze – Intervista a Marco Fracassi

Ecco un’altra intervista dal track tecnico di Agile Venture Firenze.
Marco Fracassi ci parla di una delle 12 pratiche previste da eXtreme Programming che è andata perduta. La “Metafora“.
Ci ha spiegato il perché della sua importanza e come usarla per ottenere una comunicazione più efficace e facilitata.

Puntata Podcast

//www.spreaker.com/episode/19523730

Puntata 48: La gentilezza non è un segno di debolezza

L’immagine che ho davanti agli occhi è quella di un agilista convinto che viene assunto in un’azienda dove il clima è tossico.

I bulli impazzano nei corridoi alla ricerca di un agnellino da sbranare, con lo scopo di far sentire la sua voce al boss e dimostrare che è un leader.

E l’agilista risponde con tutta la sua professionalità con un bel sorriso e la gentilezza di chi è presente in azienda per dare il meglio di sè.

Buon ascolto di questa pillola!

//www.spreaker.com/episode/18123783

Puntata 46: Retrospettive da remoto con Trello

Nell’era del lavoro “remote friendly” in cui uno o più membri del team lavorano parzialmente o a tempo pieno da remoto, è sempre più difficile riuscire a fare con regolarità retrospettive nella stessa stanza guardandoci negli occhi.
Data l’importanza di questa cerimonia per un team, dobbiamo organizzarci e trovare un modo di renderla ugualmente efficace.
Ci sono un sacco di software a pagamento che potrebbero fare al caso nostro, ma in questa puntata vi raccontiamo come farlo con uno strumento gratuito: Trello!

Ecco l’occorrente:

  • Un account Trello per ogni membro del Team
  • Un facilitatore
  • Un timer
  • Uno strumento di comunicazione (MS Teams, Google Hangouts, Skype, Slack …)

Puntata Podcast

//www.spreaker.com/episode/17798815

Link Utili

Video conferenza: Jitsi-meet

White-Boards: Zite-Board

Riferimenti

[1] Agile Retrospectives Making Teams Great

Puntata 45: Adozione in contesti non proprio usuali

Meglio poco che male
Adottare qualche principio del Manifesto è sempre meglio che crearsene nuovi in casa. Una riflessione sull’adozione di alcuni principi agile all’interno di un contesto non proprio usuale

Puntata Podcast

//www.spreaker.com/episode/17890274

Puntata 44: Technical skills per avere successo con Agile

Di quali skill tecniche abbiamo bisogno per aver successo con #agile, ovvero essere in grado di creare prodotti #software di successo?

E quali sono le pratiche che potrebbero aiutarci a raggiungere questo ambizioso obiettivo?

  • Story Slicing
  • Testing
  • TDD
  • ATDD
  • Refactoring

Per riuscire a creare incrementi di prodotto potenzialmente rilasciabili, di qualità e di valore per cliente in ogni iterazione, non basta creare un team e “fargli fare” Scrum, ma servono competenze ben precise, che vanno imparate e che richiedono un sacco di impegno per essere padroneggiate.

Puntata Podcast

//www.spreaker.com/episode/17798815

Riferimenti

[1] Technical Skills

Puntata 42: Perché usiamo gli Story Points per le stime?

Spendere tanto tempo per arrivare ad una stima non aumenta necessariamente la precisione della stima.
Uno “Story Point” è una unità di misura relativa, decisa e utilizzata dai singoli team Scrum, per fornire stime relative dell’ effort necessario al completamento delle funzionalità.
Gli Story Points hanno lo scopo di facilitare la stima del team. Invece di guardare un elemento del Product Backlog e stimarlo in ore, i team considerano solo quanto effort richiederà un elemento del backlog rispetto ad un altro elemento del backlog.
Gli Story Points forniscono stime più accurate, riducono drasticamente i tempi di pianificazione, predicono in modo più accurato le date di rilascio e aiutano i team a migliorare le prestazioni. Le ore danno stime peggiori, introducono grandi sprechi di tempo nel sistema, ostacolano la pianificazione del rilascio del Product Owner e confondono il team su quali miglioramenti del processo abbiano realmente funzionato.
Anche se è risaputo che le migliori stime sono date da chi effettivamente farà il lavoro, ma in un team Scrum non sappiamo in anticipo chi sarà. Pertanto, la stima dovrebbe essere un’attività collaborativa per il team.
Un modo divertente ed efficace per il team di pianificare in Story Points è il “Planning Poker“. Nel “Planning Poker“, ad ogni membro del team viene assegnato un mazzo di carte con una stima valida riportata su ogni carta (tipicamente un numero della serie di fibonacci). La funzionalità da stimare è discussa fin quando non sarà sufficientemente chiara per tutti, dopo di che ogni membro del team seleziona la carta che rappresenta la sua stima. Tutte le carte sono mostrate nello stesso tempo. Le stime vengono discusse e il processo viene ripetuto fino a quando non viene raggiunta una stima condivisa.

Puntata Podcast

//www.spreaker.com/episode/17588727

Riferimenti

[1] Story Points Estimate Effort Not Just Complexity

[2] Story Points: Why are they better than hours?

[3] Agile estimating and planning

Puntata 39: Serious Gaming con #Play14

Come non trovare divertente un gioco?

E se potessimo usare dei giochi per il nostro contesto lavorativo? Il gioco è una cosa seria ed è per questo che dobbiamo imparare a giocare anche a lavoro.

Qualche giochino “ganzo” provato per voi, e l’opportunità di partecipare alla UNconferenza del 13-15 Giugno a Bologna

Puntata Podcast

//www.spreaker.com/episode/17393696

 

Riferimenti

//www.play14.it

Codice sconto: OFFICINA_AGILE_19

Puntata 33: Comunicazione Spicciola

Fare una parola con un collega esponendo un problema, molto spesso paga più che rimanere a testa bassa. Da un’esperienza personale, una riflessione sulla comunicazione fra colleghi su problemi tecnici

Buona ascolto..

Puntata Podcast

Spreaker:  //www.spreaker.com/episode/16956610

Puntata 31: 12 cose che distruggono la produttività degli sviluppatori

Invece di rompersi il cervello pensando a come è possibile aumentare la produttività di un team di sviluppatori, un manager dovrebbe pensare ad eliminare tutti gli aspetti che la distruggono in partenza!

Buon Ascolto..

Puntata Podcast

Spreaker:  //www.spreaker.com/user/10553302/cose-distruggono-produttivita-sviluppatori

Puntata 30: Board e visual management: Tips and Tricks

Una buona visualizzazione del lavoro aiuta i team a migliorare comunicazione e collaborazione, oltre che a modellarne i comportamenti.

In questa puntata daremo qualche consiglio per rendere le stanze dei vostri team scintillanti con board bellissime e ricche di informazioni.

Buon Ascolto..

Puntata Podcast

Spreaker:  //www.spreaker.com/episode/16726941

Riferimenti

//www.neuland.com/